Home

Lo Studio – con sedi a Ferrara e Milano – offre una vasta gamma di servizi di consulenza ed assistenza legale rivolti ad una clientela privata e pubblica con particolare riguardo ai settori del diritto ambientale e dell’igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro. L’avv. Gabriele Taddia vanta in materia di diritto Ambientale e normativa in tema di Sicurezza sui luoghi di lavoro una esperienza professionale pluriennale maturata anche attraverso le numerose collaborazioni con importanti riviste di settore, quotidiani nazionali, e l’attività formativa svolta a favore di realtà industriali di primo piano ed organi di vigilanza di enti pubblici locali. Una selezionata rete di contatti con professionisti di alta competenza è a disposizione della clientela per un servizio di supporto completo e personalizzato nella risoluzione di problematiche tecniche richiedenti competenze multidisciplinari.

News Online:

Sicurezza sul Lavoro

news_lavoro-1

News Sicurezza – Con Circolare 42/2017, l’Inail chiarisce alcuni profili in ordine all’onere di comunicazione degli infortuni aventi durata superiore ad un giorno 16 Ott 2017 - Si è già a conoscenza della modifica introdotta al testo dell’art. 18 comma 1bis del Decreto Legislativo 81/2008 ad opera della Legge di conversione 27 Febbraio 2017 n. 19: in virtù di tale novella, con decorrenza dal 12 Ottobre, i datori di lavoro saranno obbligati a comunicare, per i soli fini staticisti ed informativi ed … Continua la lettura di News Sicurezza – Con Circolare 42/2017, l’Inail chiarisce alcuni profili in ordine all’onere di comunicazione degli infortuni aventi durata superiore ad un giorno

ALTRE NEWS

Diritto Ambientale

news_ambiente-1

News Ambiente – L’art. 29 – quattuordecies comma 3° lett. c) punisce esclusivamente le condotte di scarico effettuate direttamente nel corpo idrico sito in area protetta 3 Ott 2017 - Il giudice di prime cure era giunto, nella sua sede di competenza, ad ammettere la configurabilità della fattispecie contravvenzionale descritta nella norma richiamata anche a fronte di comportamenti consistiti in scarico in corpo idrico non direttamente sito in un’area sottoposta a vincolo di tutela. Le ragioni fondanti venivano individuate, in primo luogo, in una ritenuta … Continua la lettura di News Ambiente – L’art. 29 – quattuordecies comma 3° lett. c) punisce esclusivamente le condotte di scarico effettuate direttamente nel corpo idrico sito in area protetta

ALTRE NEWS

Archivio ultime news:

News 231 – Il possesso di un modello ISO 9001 non rende l’ente esente da responsabilità amministrativa da reato 16 Ott 2017 - Pur dichiarando infondato il motivo di ricorso per aspecificità dello stesso, la Corte di Cassazione, al punto 12.9 della sentenza n. 41768/2017, non si è discostata da quanto già sostenuto in secondo grado dalla Corte d’Appello in ordine alla incapacità del modello ISO 9001, privo di un riferimento specifico agli illeciti da prevenire ed alle … Continua la lettura di News 231 – Il possesso di un modello ISO 9001 non rende l’ente esente da responsabilità amministrativa da reato
News Sicurezza – Con Circolare 42/2017, l’Inail chiarisce alcuni profili in ordine all’onere di comunicazione degli infortuni aventi durata superiore ad un giorno 16 Ott 2017 - Si è già a conoscenza della modifica introdotta al testo dell’art. 18 comma 1bis del Decreto Legislativo 81/2008 ad opera della Legge di conversione 27 Febbraio 2017 n. 19: in virtù di tale novella, con decorrenza dal 12 Ottobre, i datori di lavoro saranno obbligati a comunicare, per i soli fini staticisti ed informativi ed … Continua la lettura di News Sicurezza – Con Circolare 42/2017, l’Inail chiarisce alcuni profili in ordine all’onere di comunicazione degli infortuni aventi durata superiore ad un giorno
News Ambiente – L’art. 29 – quattuordecies comma 3° lett. c) punisce esclusivamente le condotte di scarico effettuate direttamente nel corpo idrico sito in area protetta 3 Ott 2017 - Il giudice di prime cure era giunto, nella sua sede di competenza, ad ammettere la configurabilità della fattispecie contravvenzionale descritta nella norma richiamata anche a fronte di comportamenti consistiti in scarico in corpo idrico non direttamente sito in un’area sottoposta a vincolo di tutela. Le ragioni fondanti venivano individuate, in primo luogo, in una ritenuta … Continua la lettura di News Ambiente – L’art. 29 – quattuordecies comma 3° lett. c) punisce esclusivamente le condotte di scarico effettuate direttamente nel corpo idrico sito in area protetta
News Ambiente – La Cassazione rimette alla Corte di Giustizia UE la questione della classificazione dei rifiuti con codice speculare 3 Ott 2017 - La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 37460 del 27.07.2017 ha rimesso la questione alla Corte di Giustizia UE al fine di giungere ad una soluzione univoca dell’acceso dibattito creatosi in tema di classificazione dei rifiuti individuati dalla cd. Voce a specchio, soprattutto a seguito del recepimento nell’ordinamento italiano delle disposizioni contenute nella decisione 2014/955/UE … Continua la lettura di News Ambiente – La Cassazione rimette alla Corte di Giustizia UE la questione della classificazione dei rifiuti con codice speculare
News Ambiente – L’ANAC chiarisce che l’iscrizione all’A.N.G.A. è requisito di partecipazione ad una gara 3 Ott 2017 - Il Presidente ANAC ha comunicato, in data 29.08.2017, la delibera dell’adunanza del 27.07.2017, con la quale si è affermato che l’iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali, ai fini della partecipazione a gare per l’affidamento di contratti pubblici, è requisito di partecipazione e non di esecuzione. Tale nuova posizione deriva dall’orientamento espresso dalla più recente giurisprudenza amministrativa, … Continua la lettura di News Ambiente – L’ANAC chiarisce che l’iscrizione all’A.N.G.A. è requisito di partecipazione ad una gara