News Ambiente – Inquinamento acque – Cassazione penale, sez. V, 26/11/2015, n. 1870

In materia di tutela delle acque dall’inquinamento lo scarico da depuratore non ha una propria differente caratteristica rispetto a quella dei reflui convogliati; ne deriva che gli impianti che depurano scarichi da pubblica fognatura, ove non siano prevalentemente formati da scarichi di acque reflue industriali (con prova a carico dell’accusa) devono ritenersi a natura mista e i relativi reflui vanno qualificati come scarichi di acque urbane e non si applicano le disposizioni penali dell’art 137, comma 5, del d. lg. 152 del 2006.

Cassazione penale, sez. V, 26/11/2015, n. 1870

News Ambiente – Iscrizione cat. 9 per i consorzi di scopo – Circolare Albo gestori 26 gennaio 2016

Con questa circolare l’Albo Gestori chiarisce che i consorzi di scopo, costituiti per l’esecuzione di opere di bonifica, possono iscriversi alla cat. 9 anche senza aver eseguito in passato interventi di bonifica, a condizione che tutte le imprese partecipanti al RTI siano iscritte alla categoria 9 e l’esistenza e la durata del consorzio debbono essere collegati esclusivamente ai lavori di bonifica oggetto dell’appalto, sicché il consorzio per sua clausola statutaria deve essere cancellato dal Registro imprese al termine della bonifica.

Circolare Albo gestori 26 gennaio 2016